La Costituzione

«Bisogna dunque battersi contro questa modifica della Costituzione. Facendo mancare il voto favorevole della maggioranza assoluta dei componenti in seconda deliberazione. E poi con una battaglia referendaria come quella che fece cadere nel 2006, con il voto del popolo italiano, la riforma — parimenti stravolgente — approvata dal centrodestra»

Gaetano Azzariti, Lorenza Carlassare, Gianni Ferrara, Alessandro Pace, Stefano Rodotà, Massimo Villone

Cultura

«Cultura non è possedere un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini. Ha cultura chi ha coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione con tutti gli altri esseri (...) Cosicché essere colto, essere filosofo lo può chiunque voglia.»

Antonio Gramsci

A Napoli lo scorso 14 maggio, il Sindaco della Città nel suo intervento ha fatto riferimento più volte al "coraggio", un coraggio che diventa indispensabile per costruire un'alternativa al pensiero unico dominante e per governare il territorio con la partecipazione attiva di cittadine e cittadini.
Anche per questo, "Latina, città per l'attuazione della Costituzione" ha inserito il Coraggio tra Governo del territorio e Beni Comuni, perchè esso da parola possa diventare testimonianza.
Venerdì 30 giugno, con inizio alle ore 15,00, si svolgerà l’assemblea pubblica “Latina, Città per l’attuazione della Costituzione”, che apre, dopo "Napoli, Città per l'Attuazione della Costituzione", un ciclo di assemblee pubbliche nelle città italiane.

Il declino di Roma e la speculazione stadio di Tor di Valle In evidenza

Martedì, 27 Giugno 2017 15:16
Vota questo articolo
(0 Voti)

Associazione della Stampa Estera - Roma 27 giugno 2017 Conferenza stampa: "L'inarestabile declino di Roma e la speculazione stadio di Tor di Valle" Promossa da vari comitati ed associazioni romane, sono intervenuti Gaia Pallottino ambientalista, Adriano La Regina già sovrintendente alle antichità di Roma (1976-2004), Vittorio Emiliani giornalista scrittore e Paolo Berdini urbanista già assessore al Comune di Roma

Assemblea Nazionale del Coordinamento Democrazia Costituzionale Roma 24 giugno 2017 - Spin Time Labs

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il nostro grazie infinito per aver difeso sempre i principi della Costituzione ribadendo con forza la sua presa di posizione per il No anche al referendum costituzionale.
Uomo di sinistra, laico, libertario, il Professore che non ha mai mollato la politica e che ha entusiasmato tante cittadine e tanti cittadini con le sue battaglie.......

IL NOSTRO PRESIDENTE !!! "Rodotà! Rodotà! Rodotà! ......" Grazie !

Vota questo articolo
(0 Voti)


18 Giugno 2017 - Roma - Teatro Brancaccio
Prima Assemblea Nazionale dopo l'appello di Anna Falcone e Tomaso Montanari: "Perché una sinistra di popolo non può che rinascere dal popolo. Invitiamo a riunirsi a Roma il prossimo 18 giugno tutti coloro che si riconoscono in questi valori, e vogliono avviare insieme questo processo"

Si allo stadio della Roma No alla speculazione In evidenza

Martedì, 13 Giugno 2017 20:40
Vota questo articolo
(0 Voti)


Lunedì 12 giugno 2017 Roma Sala del Carroccio SinistraxRoma organizza un convegno "Si allo stadio della Roma No alla speculazione"
intervengono tra gli altri: Paolo Maddalena, Vittorio Sartogo, Floriana D'Elia, Paolo Berdini, Stefano Fassina

Si usa lo sport e si realizza una enorme speculazione edilizia non per la Roma e i suoi tifosi, ma per James Pallotta, per il costruttore Parnasi, per la banca Unicredit. Dov'è l'interesse pubblico della città?
C'è solo un patto trasversale PD- M5Stelle a spese dei cittadini di Roma.

Un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza In evidenza

Martedì, 06 Giugno 2017 18:54
Vota questo articolo
(0 Voti)

di Anna Falcone e Tomaso Montanari

Il 18 giugno a Roma. È necessario uno spazio politico nuovo, ci vuole una sinistra unita e una sola, grande lista di cittadinanza aperta a tutti: partiti, movimenti, associazioni, comitati

Siamo di fronte ad una decisione urgente. Che non è decidere quale combinazione di sigle potrà sostenere il prossimo governo fotocopia, ma come far sì che nel prossimo Parlamento sia rappresentata la parte più fragile di questo Paese e quanti, giovani e meno giovani, in seguito alla crisi, sono scivolati nella fascia del bisogno, della precarietà, della mancanza di futuro e di prospettive. La parte di tutti coloro che da anni non votano perché non credono che la politica possa avere risposte per la loro vita quotidiana: coloro che non sono garantiti perché senza lavoro, o con lavoro precario; coloro che non arrivano alla fine del mese, per stipendi insufficienti o pensioni da fame.

Napoli, città per l'attuazione della Costituzione In evidenza

Martedì, 16 Maggio 2017 10:00
Vota questo articolo
(0 Voti)


Napoli 14 maggio Maschio Angioino - Sala dei Baroni
Domenica 14 maggio 2017, a Napoli, si è svolta l’ultima tappa - dopo Roma e Milano - del primo ciclo di assemblee "Attuare la Costituzione, un dovere inderogabile" che Paolo Maddalena, Vice Presidente emerito della Corte Costituzionale, ha promosso insieme alle organizzazioni territoriali. L’assemblea “Napoli, città per l'attuazione della Costituzione” continua il lavoro di difesa della nostra Costituzione, che ha portato al successo del No nel referendum costituzionale, ed avvia concretamente il processo per l’attuazione.

Pagina 1 di 28

Comitato per il NO
Referendum Costituzionale
Assemblea 11 gennaio 2016

Agenda

Nessun evento trovato

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa.