Roma Casa della Città - Venerdì 15 marzo 2019
Nella giornata del Strike Global for Future nel pomeriggio dopo la manifestazione si sono tenute in molte città italiane le Cento Piazze Costituenti per un patto intergenerazionale.
A Roma incontro con Ugo Mattei, Antonio Caracciolo e Paolo Cento

Pubblicato in TV - Beni Comuni

Roma Accademia dei Lincei 30 novembre 2018 giornata di studi per far ripartire i lavori della Commissione Rodotà.

Pubblicato in TV - Beni Comuni

La democrazia dei beni comuni

Domenica, 25 Novembre 2018 17:08

Napoli ottobre 2017
Intervista di Luigi De Giacomo al Prof. Alberto Lucarelli - Ordinario Diritto Costituzionale Federico II di Napoli

Pubblicato in TV - Beni Comuni

Beni Comuni: riparte la Commissione Rodotà

Sabato, 24 Novembre 2018 22:51

A dieci anni dalla commissione Rodotà: quale futuro per i beni pubblici? Il 30 novembre 2018 all'Accademia dei Lincei (Via Lungara 230, Roma), dalle 9.30 si terrà una giornata di studi per far ripartire i lavori della Commissione Rodotà: l’intento è il rilancio, anche con un percorso di iniziativa popolare, di quel testo che ha aperto un dibattito in Europa che ha influenzato percorsi giuridici a livello internazionale, nazionale, regionale e locale, ma che non è mai stato trasformato in legge.

Pubblicato in TV - Beni Comuni

inceneritore 

di Patrizia Gentilini, pubblicato sul BlogFattoQuotidiano.it  8 settembre 2015

Mercoledi 9 settembre davanti a Montecitorio dalle ore 10 alle 14, in occasione della Conferenza Stato-Regioni, si terrà un presidio contro il Decreto noto come Sblocca Italia, indirizzato in particolare a contrastare lo “sdoganamento” dell’incenerimento dei rifiuti. Come è ormai ben noto – e sottolineato a più riprese  anche dal Il Fatto Quotidiano –  lo Sblocca Italia prevede infatti  l’ampliamento degli impianti esistenti e la costruzione di nuovi.

Pubblicato in Ambiente

nomuos

di Franco Mostacci pubblicato su IlFoglietto 17 febbraio 2015

Il Tar della Sicilia, accogliendo i ricorsi di Legambiente Sicilia e dell’Associazione No Muos, fa segnare un punto a favore di tutti coloro che si oppongono alla costruzione dell’impianto satellitare della Difesa americana nel comune di Niscemi (provincia di Caltanissetta), all’interno del parco naturale della Sughereta.

Pubblicato in Ambiente

pubblicato su ansa.it il 26/11/2014

BRUXELLES, 26 NOV - Fino a 61 mld in 4 anni. Ilva Taranto tra grandi inquinatori. L'Italia, con oltre 1300 impianti produttivi, è fra i Paesi Ue con le industrie più inquinanti - a partire dall'Ilva di Taranto che si piazza al ventinovesimo posto nella 'top 30' europea - e le emissioni registrate fra il 2008 e il 2012 hanno provocato un danno economico al Paese oscillate fra 26 e 61 miliardi di euro (la cifra varia in base ai parametri utilizzati per calcolare il 'valore' della vita).

Pubblicato in Ambiente

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa.