La cosa giusta

Sabato, 11 Maggio 2013 17:26

Sinistra Ecologia e Libertà organizzando questa manifestazione dell’11 maggio a Roma vuole contribuire a costruire una sinistra moderna, europeista, di popolo che metta al centro i beni comuni, il lavoro, i diritti civili e sociali, la riconversione ecologica dell’economia. Intervengono: Stefano Rodotà, Concita De Gregorio, Maurizio Landini, Salvatore Carpentieri, Nichi Vendola.

Pubblicato in TV - Manifestazioni

Roma piazza del Popolo 12 ottobre 2013 tutti gli interventi della manifestazione de "La via maestra" per piena applicazione della Costituzione. Sono intervenuti: Edda Pando Juarez, Cecilia Strada, Gustavo Zagrebelsky, Giovanni Valentini, Antonio Padellaro, Marco Travaglio, Diana Armento, Francesco Forlingieri, Maurizio Landini, Alessandro Pace, Don Luigi Ciotti, Nicola Grigion, Salvatore Settis, Lorenza Carlassare, Marco Bersani, Paola Brandolini, Andrea Alzetta, Stefano Rodotà.

Pubblicato in TV - W la Costituzione

La via maestra - Assemblea aperta

Domenica, 08 Settembre 2013 20:29

"La via maestra" è il documento a firma Lorenza Carlassare, Don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky presentato domenica 8 settembre 2013 nel corso dell' assemblea aperta a Roma (Centro Congressi Frentani) promossa dalle associazioni per la Costituzione. Sono intervenuti: Stefano Rodotà, Lorenza Carlassare, Paolo Flores d'Arcais, Vincenzo Vita, Corrado Oddi, Guido Viale, Maso Notarianni, Raffaella Bolini, Antonio Di Luca, Raniero La Valle, Federico Del Giudice, Nanni Alleva, Paolo Ferrero, Sandro Medici, Alberto Lucarelli, Antonio Ingroia, Cesare Procaccini, Bruno Moretto, Paolo Maddalena, Elisabetta Rubini, Alfonso Colletta, Massimo Cervellini, Massimo Torelli, Franco Russo, Alberto Burgio, Gianfranco Mascia, Vittorio Agnoletto, Marco Bersani, Cinzia Bottene, Maurizio Landini.

Pubblicato in TV - W la Costituzione

Roma 26 febbraio 2015 - Il Centro di Studi e Iniziative per la Riforma dello Stato (CRS) ha organizzato il convegno: La forma di Governo tra revisione costituzionale e legge elettorale.
Apre i lavori Maria Luisa Boccia, la relazione introduttiva di Mario Dogliani. Sono intervenuti: Antonio Saitta, Cesare Pinelli, Aurturo Scotto, Felice Carlo Besostri, Stefano Fassina, Andrea Giorgis, Alfiero Grandi, Gaetano Azzariti, Pierluigi Petrini, Antonio Agosta, Claudio De Fiores, Loredana De Petris, Walter Tocci.

Il progetto costituzionale dell'eguaglianza

Lunedì, 19 Gennaio 2015 15:06

Roma, 19 gennaio 2015 - Incontro in occasione della presentazione del volume "Il progetto costituzionale dell'eguaglianza" (a cura di Chiara Giorgi, con prefazione di Stefano Rodotà, Ediesse edizioni)Sono intervenuti:Elena Paciotti,Fabrizio Barca, Maurizio Franzini, Gaetano Azzariti, Chiara Giorgi, Elena Granaglia.

Pubblicato in TV - Libri

Milano 7 febbraio 2015 - Il convegno è promosso dall'associazione "CostituzioneBeniComuni", gruppo consigliare Sinistra per Pisapia, con l’adesione di "Adesso Basta" e del Comitato Milanese "AcquaPubblica". Introduce ai lavori: Piero Basso (CostituzioneBeniComuni) con una relazione dal titolo "Il lungo, tortuoso cammino verso l’ EXPO".

Pubblicato in TV - Beni Comuni

jobs act

di Adriana Spera pubblicato su IlFoglietto.it il 24 febbraio 2015

L'Italia è un'oligarchia fondata sui licenziamenti. Così, dopo il varo del Jobs Act (non si sa perché al plurale, forse per distinguere tra lavoratori dipendenti e datori di lavoro) e in tempi di controriforma costituzionale, si dovrebbe avere il coraggio di riscrivere l'articolo 1 della nostra Carta fondamentale, anziché vender fumo come hanno fatto finora premier e ministro del lavoro.

Pubblicato in Politica

LIP Scuola

di Marina Boscaino pubblicato su Micromega il 16 febbraio 2015

Vorrei riservare un pensiero imbarazzato e contrito alla disarmante ed ignorante impudenza di Simona Malpezzi, parlamentare PD. Dopo la trasmissione Presa Diretta di Riccardo Iacona, che domenica ha fatto conoscere a centinaia di migliaia di spettatori  qualche voce dissonante rispetto alla propaganda di regime, rivelando che il governo in sedicente “ascolto” continua ad ignorare un disegno di legge che ripropone la Legge di iniziativa popolare (Lipscuola)Per la buona scuola della Repubblica”, scritta da docenti, genitori e studenti, che raccolse nel 2006 ben 100mila firme certificate,

Pubblicato in Cultura

Stefano Rodotà

Intervista a Stefano Rodotà di Giacomo Russo Spena. Pubblicato su Micromega il 22 gennaio 2015

“Chi pensa di ricostruire un soggetto di sinistra o socialmente insediato guardando a Sel, Rifondazione, Alba e minoranza Pd sbaglia. Lo dico senza iattanza, ma hanno perduto una capacità interpretativa e rappresentativa della società”. Il giurista non risparmia riflessioni, ragionamenti e giudizi, anche duri. Una conversazione che va dal suo ultimo libro “Solidarietà” al bisogno di una coalizione sociale nel Paese passando per il ruolo della magistratura e le elezioni in Grecia: “La vittoria di Syriza cambierebbe gli scenari europei”.

Pubblicato in a Sinistra

Redazione L'Altra News

Il Comitato promotore della proposta di legge di iniziativa popolare per l’abrogazione del pareggio di bilancio in Costituzione, sabato 18 dicembre ha organizzato una giornata nazionale per la raccolta delle firme. A Roma si è svolto un incontro pubblico sulla Campagna per la raccolta delle firme a cui hanno partecipato Susanna Camusso, segretaria generale Cgil; il costituzionalista Stefano Rodotà e il segretario generale della FIOM-CGIL Maurizio Landini.

Giulio Marcon ha svolto una rapida introduzione e la direttora de Il Manifesto Norma Rangeri ha coordinato i lavori facendo le domande ai vari oratori. Alfonso Gianni ha concluso la serata.

Pubblicato in le Piazze
Page 7 of 8

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa.